Crea sito
Liberty space
Icona RSS Icona email
  • SPIDERMAN: DA UN PERSONAGGIO BRILLANTE, DERIVA UNA GRANDE POPOLARITA’

    Pubblicato il 6th ottobre, 2011 pqeditori Nessun commento
    Se si vuole parlare dei “Kolossal” del fumetto, uno dei primi ad essere citato è Spiderman, l’uomo ragno, nato dalle menti di Stan Lee e Steve Dikito. Se andassimo in giro a chiedere, NESSUNO potrebbe dire di non aver letto qualche albo della collezione o di non aver visto la versione cinematografica; il supereroe, infatti, gode di un’enorme popolarità che lo porta al terzo posto sulla classifica della Wizard Magazine dei 200 migliori personaggi di tutti i tempi. Ma se dovessimo chiedere nello specifico chi è Peter Parker? Beh, per descrivere il Main Character dobbiamo tener conto delle sue caratteristiche di uomo comune. Perché Peter è essenzialmente un adolescente brillante, con i suoi problemi sociali e familiari al quale vengono conferiti straordinari poteri, dopo l’accidentale morso di un ragno radioattivo. Ma “Da un grande potere derivano grandi responsabilità”; il giovane si rende conto di questa realtà solo dopo aver superato l’omicidio dello zio Ben, ecco come, dunque, decide di impiegare i suoi poteri per aiutare i più deboli, faccenda che lo mette, però, infinitamente nei guai sul piano relazionale, lavorativo e familiare, ed ecco perché è così facile lasciarsi coinvolgere dalle pagine dei suoi albi: egli è un eroe che deve affrontare in primis le sue barriere psicologiche e solo in secundis, può combattere le ingiustizie della società.
    Di Giusy Ianniello
    Share and Enjoy:
    • Print
    • Digg
    • Sphinn
    • del.icio.us
    • Facebook
    • Mixx
    • Google Bookmarks
    • Blogplay
    • Twitter
    • Yahoo! Bookmarks

    I commenti sono chiusi.

Creare blog