Crea sito
Liberty space
Icona RSS Icona email
  • PQEDITORE FOR NARNIA

    Pubblicato il 30th agosto, 2011 pqeditori Nessun commento

    Mancano pochi giorni all’inizio del Narnia Fumetto, un’evento unico per la ricchezza di ospiti, oltre 50 tra disegnatori e sceneggiatore, che noi vi racconteremo giorno per giorno. Per ingannare l’attesa vi proponiamo intervista rilasciata da Francesco Settembre, la mente su cui si fonda Narnia.

    Manca ormai una settimana all’apertura di Narnia Fumetto 6. Una edizione ricca di novità, a partire dalla durata della manifestazione.


    Si, quest’anno la manifestazione non durerà 2 giorni bensì 3: 2, 3 e 4 Settembre. abbiamo pensato a lungo se aggiungere un giorno in più, sapendo quanto spesso siano difficili per i commercianti i venerdì delle fiere, specialmente di quelle non grandi. Per questo abbiamo trovato una soluzione che metta tutti d’accordo: una mezza giornata che non aggiunge costi agli espositori, che generalmente vengono ad allestire già al venerdì e con orario 15-20 al pubblico. Venerdì 2 quindi all’eccezionale prezzo di 1 euro per l’ingresso sarà possibile assaggiare quello che sarà la sesta edizione della manifestazione umbra. Nei giorni successivi il prezzo del biglietto sarà di 5 euro, e l’orario (continuato) sarà 10-20, come sempre.

    Altra novità: Narnia Fumetto abbandona la Rocca di Narni ed invade il centro storico…
    Si infatti! L’Associazione Culturale Amici Miei, organizzatrice dell’evento, sfrutterà diversi siti (San Domenico, il chiostro di San Francesco, il Teatro Comunale, i giardini di San Bernardo), tra loro ben collegati e differenziati, per realizzare un evento ancora più grande ed ancora più bello. Se forse si perderà un po’ del fascino e della suggestione della Rocca, sicuramente il pubblico ne guadagnerà in comodità con parcheggi, bar e ristoranti a portata di mano e spazi più grandi, mentre per il centro storico di Narni e per i commercianti questo sarà un vero e proprio investimento culturale e turistico.

    Terza importante novità: i biglietti di ingresso… avete preparato una vera e propria chicca!
    Esatto. Quest’anno, per la prevendita, non saranno disponibili i normali biglietti (che venderemo solo in fiera) ma degli speciali biglietti PREMIUM da collezione. Saranno solo cento, li venderemo fino a fine agosto e, costeranno 25 euro, e saranno acquistabili presso il negozio ed il sito della fumetteria Antani Comics.

    In cosa consiste questo biglietto premium?
    Il biglietto darà diritto ad un “pack” di materiale da collezione: la borsa ufficiale della manifestazione, che si fregia di un bozzetto inedito di Massimo Carnevale, una litografia di Dylan Dog o di Zagor, una edizione limitata della locandina, sempre di Massimo Carnevale, oltre, ovviamente, ai biglietti per un ingresso illimitato a tutta la manifestazione. Il pack sarà ritirabile presso la biglietteria. Ma le particolarità non finiscono qui. Infatti i 50 biglietti con i numeri pari saranno contrassegnati da una immagine da collezione per i 50 anni di Zagor, realizzata da Gianluca Cestaro, mentre l’altra metà (i numeri dispari) vedranno protagonista un Dylan Dog, sempre inedito, di Raul Cestaro. Nei “pack” omaggio, a seconda delle scelte, si troveranno le litografie limitate di uno dei due personaggi. Gli acquirenti potranno SCEGLIERE i numeri dei biglietti da acquistare, ed un pack su quattro conterrà una “Antani Card”, che permetterà ai fortunati che lo possiederanno di saltare la fila all’Artist Alley della fiera, per avere un disegno da parte del proprio autore preferito.

    Un’idea davvero originale… state preparando sorprese nelle sorprese! parliamo degli autori ospiti della manifestazione. Arriveranno pezzi da 90!
    Avremo per er la prima volta, un croato e un americano: Ribic, autore di tante storie “dipinte” per la Marvel (LOKI, SILVER SURFER REQUIEM su tutto), e il veterano Robertson, per il quale basta citare due capolavori assoluti, come TRANSMETROPOLITAN e THE BOYS (questo ancora in corso), scritti da due mostri sacri come Warren Ellis e Garth Ennis. I due ospiti saranno presso l’Artist Alley per tutti e tre i giorni della manifestazione, quindi non solo il sabato e la domenica.
    Inoltre avremo TONY SANDOVAL, che presenterà il volume “Il cadavere e il sofà”, anteprima nazionale, ed altre 2-3 chicche che potrete leggere sul sito in questi giorni.
    In totale circa cinquanta autori… mica male, eh?

    Nella sua tre giorni Narnia Fumetto ospiterà tre mostre eterogenee…
    Si… abbiamo l’onore di esporre opere di grandi autori. Una mostra sarà dedicata alla verve di SILVIA ZICHE, che presenterà una selezione delle tavole realizzate durante la propria carriera; la seconda proporrà un’opera inedita del disegnatore abruzzese MAURIZIO DI VINCENZO, ovvero Rangaku, prodotta (sui testi di Luca Enoch) per la Francia ed ancora inedita in Italia.
    A corredo delle due mostre, ospiteremo un centinaio di… dinosauri, realizzati in formato “biglietto da visita” da maestri del calibro di MAGNUS o mostri sacri come JIM LEE, passando per tantissimi autori, e facenti parte della collezione privata di Vittorio Savelloni.

    Parlare di fumetti significa anche parlare di ragazzi e bambini e che amano questo mondo in bianco e nero. alcuni di loro sono meno fortunati di altri purtroppo e in questo momento si trovano in ospedale. Ma Narnia Fumetto non si dimentica di loro. Sappiamo che avete dato il via ad una iniziativa molto particolare.
    Grazie ad un accordo col reparto pediatrico dell’ospedale di Terni, l’annuale raccolta di beneficenza verrà destinata all’acquisto di materiale e strutture utili al personale medico ed ai degenti. In particolare, l’Associazione Culturale Amici Miei, in collaborazione con Antani Comics, raccoglierà disegni di grande formato, ma anche tavole originali e sketch di ogni tipo, da mettere all’asta nel periodo di novembre/dicembre sul sito www.narniafumetto.com. Nel frattempo, stiamo cercando anche libri e fumetti, destinati ai piccoli “utenti” del reparto di pediatria.abbiamo anche chiesto agli autori di darci la disponibilità durante la manifestazione e magari di portare bozzetti o tavole originali da poter mettere in asta. Agli editori ed ai negozi chiediamo di portarci libri e fumetti da poter mettere a disposizione dei bambini degenti all’ospedale. Ricordiamo che per informazioni, donazioni e collaborazioni i contatti sono: [email protected], oppure 328.4122189.

    Un’ultima domanda: Narnia Fumetto ed il Narni Black Fastival. Due eventi a braccetto…
    Quella con il Black Fastival è stata una voluta contemporaneità. Se leghiamo la mostra del fumetto ad un altro grande evento come il Narni Black Festival ecco che avremo per il bellissimo borgo medievale giorni intensi e ricchi di appuntamenti. Un modo per valorizzare al meglio Narni e creare giorni ricchi di magia. Durante i concerti del 31 e del 1 settembre gli autori ospiti di Narnia Fumetto disegneranno le loro tavole sulle note della black music.

    La redazione

    Share and Enjoy:
    • Print
    • Digg
    • Sphinn
    • del.icio.us
    • Facebook
    • Mixx
    • Google Bookmarks
    • Blogplay
    • Twitter
    • Yahoo! Bookmarks

    I commenti sono chiusi.

Creare blog