Crea sito
Liberty space
Icona RSS Icona email
  • PQNEWS: 300 SENZA SEGRETI

    Pubblicato il 2nd ottobre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Cari lettori si rinnova il nostro appuntamento quotidiano con l’informazione targata PQeditori. Volevamo dirvi che domani ci farà compagnia la straordinaria Daniela Di Matteo, mentre martedi sarà la volta di una giovane matita varesina, che vi sorprenderà per le sue qualità tecniche.

    Vi sveliamo due piccole chicche in lavorazione:

    - Uno special dedicato alla serie del momento The Secret.

    - Uno sguardo d’autore ( e che autore) sul numero 300 di Dylan Dog.

    La redazione

  • PQNEWS VI PORTA IN BRASILE

    Pubblicato il 1st ottobre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Come molti sanno il web elimina i confini, permette a persone lontane migliaia di km di comunicare senza problemi, ma anche di essere copiati dall’altra parte del mondo. Frequentemente le nostre interviste vengono ripubblicate su vari blog/siti italiani e noi siamo ben lieti di concederle, ma essere copiate di sana pianta e tradotte in portoghese non c’è lo avremmo mai aspettato.

    Infatti, il blog brasiliano di Dampyr sta copiando le nostre interviste ai vari disegnatori dampyriani senza chiederci il permesso, ma non ci dispiace, perchè solo quando ti iniziano a copiare sei diventato conosciuto.

    Domani una sorprese per tutti i nostri lettori, non perdete l’appuntamento.

    La redazione

  • BULLET BALLAD

    Pubblicato il 30th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento
    Bullet Ballad è una nuova graphic novel italiana realizzata dallo sceneggiatore Alessio d’Uva e dal disegnatore Arjuna Susini.
    Un thriller con venature horror, che riesce a trasportare il lettore in una dimensione a cavallo tra sogno e realtà. Una produzione di cosi alto livello non poteva sfuggirci ed ecco qui per voi le caratteristi salienti, raccontate dallo sceneggiatore Alessio d’Uva:

    I personaggi principali:

    James Doharty: è il protagonista della storia.

    Sta passando il peggior periodo della sua vita. Ha ucciso il suo collega ed è diventato il corriere per la malavita.

    Proprio per questo affronta questo viaggio verso il Messico: per una strana consegan che vorrebbe fosse l’ultima.

    In più ha le allucinazioni e la coscienza sdrucita che non gli fa dormire sonni tranquilli.

    Paul Berry: sergente a capo della Sottostazione di Wexdale dell’ufficio del dipartimento dello sceriffo della contea di San Diego.

    Paul, 40 anni, è un ometto un po’ sovrappeso che ama/odia la tranquillità della sua area di responsabilità che comprende le cittadine di Wexdale, Campo, Dulzura, Tecate, Cameron Corners, Lake Morena Village, and Potrero. Per un totale di circa 8000 anime.

    Vive appollaiato sulla sedia davanti al suo ufficio con i piedi poggiati sulla ringhiera in legno. È un uomo buono, ma non per questo un “tontolone”.

    È un sognatore e spera che prima o poi qualcosa arrivi a smuovere la noia nella cittadina di Wexdale.

    Adora gli hamburger del JUDE’s DINNER che si trova giusto dall’altra parte della strada di fronte al suo ufficio e i pranzi dalla madre.

    Brian: Il collega di James, ucciso da quest’ultimo durante una irruzione in un covo di malviventi a Los Angeles.

    Brian e James erano due investigatori del LAPD, sezione antidroga.

    Brian, 35 anni, era uno sbruffone, che se ne infischiava delle regole e puntava alla promozione anche soprassedendo su queste. Faccia furba e sicuro di se.

    Melissa Torres: la speaker della radio locale di Wexdale, il paese dove si ambienta la storia.

    Melissa è messicana. Una bellissima donna, avvenente. 25 anni

    Le sue labbra sono carnose e i suoi capelli sono neri e mossi. Fuma ma non troppo, e forse è proprio questo a rendere la sua voce molto sexy. Ha uno sguardo che può leggerti dentro ed un sorriso perfetto. Formosa, ma severa nel vestire.

    Le tematiche trattate

    La storia è un mix tra un road movie, un thriller e un film di genere pulp. All’interno si possono leggere le allucinazioni del protagonista, si può correre sulla sua auto verso il confine, ascoltando le canzoni del Rat Pack. Si può cercare di capire la sua psiche e cosa lo muove.

    Il tempo e il luogo dell’ambientazione

    La storia inizia nei dintorni di San Diego, in una piccola cittadina di confine, per spostarsi poi a Tijuana, in Messico. il tutto avviene ai giorni nostri.

    Lo stile grafico

    Il disegnatore ha influenze che si muovono tra il manga e l’underground americano, strizzando l’occhio a Paul Pope.

    Prezzo e reperibilità

    Il prezzo è 9 euro e il volume è pubblicato dalle edizioni BD, acquistabile quindi sia in fumetteria che in libreria.

  • THE PRINCE OF IDEAS

    Pubblicato il 26th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Stiamo parlando del mitico Giuseppe Cafaro alias JOKER… (Pugliese doc) Uno dei più poliedrici artisti italiani che spazia a 360° nel campo dell’arte ma in particolar modo, in quello dei fumetti. In questo articolo comunque vogliamo dare spazio al Joker fumettista e alle sue tante creazioni, tra le quali pubblichiamo le migliori. Cominciamo dal 1994 quando Giuseppe JO crea il suo primo fumetto, Stanky Jack. Un bellissimo poliziotto americano semi serio, che assume poteri straordinari mangiando una ciambellina energetica. Attualmente, questo personaggio ha invertito il nome diventando JACK STANKY per scelta dell’autore. (http://www.byjo.it/jackstanky.htm) Quattro anni dopo tra tanti personaggi ne nasce un altro, e cioè I MARTIAN BROS. Questo fumetto è ancora in fase di sviluppo. (http://www.byjo.it/martianbros.htm) Dieci anni dopo nasce dalla fervida mente del Joker un altro fumetto d’eccezione, stiamo parlando dei TORMENTINI®. Un fumetto per bambini. E’ stato anche creato un video pilota da presentare ai produttori, per vederlo, cliccate su questo link: http://www.youtube.com/watch?v=n7L490nB23c, comunque anche questo è un progetto in fase di sviluppo. (http://www.byjo.it/itormentini.htm) Nello stesso anno nella contorta mente di Giuseppe Cafaro nasce un altro capolavoro, gli IRON COPS®. Serie a fumetti che parla delle eroiche gesta di super poliziotti in lotta contro il crimine. Sono usciti già 2 albi e ne sta uscendo un secondo che è in fase di lavorazione con la collaborazione del maestro Max Cimato e del suo sceneggiatore (Francesco Orlando). (http://www.byjo.it/theironcops.htm o su http://theironcops.blogspot.com/) Invece, proprio di recente sono nati come se non bastasse, altri due capolavori. Uno si chiama EVIL LAND, in collaborazione con lo sceneggiatore Francesco Catalano, e l’altro si chiama XAM PUNCH, quest’ultimo, in collaborazione con RX e Giò. Entrambi sono in fase di lavorazione ma mentre il primo è un fumetto, il secondo è un progetto per un cartoon per bambini. Un altro grande progetto del Joker, è un marchio di moda ispirato al mondo dell’Egitto. Si chiama RA, come la divinità egiziana. Anch’esso in fase di lavorazione.

    Tutti i personaggi riprodotti nelle immagini sono protetti da   ©Copyright di Giuseppe Cafaro. Vietata la riproduzione (anche parziale) senza il consenso scritto dell’autore. Per scrivere all’autore: [email protected]

    Potete trovare l’intervista a Giuseppe Cafaro http://pqeditori.altervista.org/gli-iron-cops-invadono-pqeditori-con-giuseppe-cafaro/

    La redazione

  • PQSPECIAL EDITION: GRAZIE SERGIO

    Pubblicato il 26th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Milano - E’ morto a Milano all’età di 80 anni, Sergio Bonelli. Nato il 2 dicembre del 1932 a Milano,ci lascia dopo una settimana di  ricovero in ospedale. Il “Re” del fumetto italiano, colui che ha retto le sorti di personaggi mitici come Tex, Zagor fino ai più moderni Dylan Dog o Brendon e tanti altri ci ha salutato, ci uniamo al dolore della famiglia, alla quale facciamo le nostre più sincere condoglianze.

    Volevamo solo dirti, Grazie!! Non sei stato solo un semplice editore, ma un mecenate  che hai reso grande l’Italia delle nuvole parlanti e hai accompagnato con i tuoi eroi generazioni e generazioni di lettori. Non ti potremo dimenticare mai!

    Di Ivano Garofalo

  • I CAPOLAVORI DI QUALANO

    Pubblicato il 25th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Cava de’Tirreni – Il 15 e 16 ottobre si terrà una mostra tutta dedicata all’eccelso Pasquale Qualano, saranno esposte per l’occasione circa 40 lavori dell’artista campano, in anteprima assoluta, vi proponiamo un suo lavoro che potrete ammirare presso la medioteca di Cava.

    Vi mostriamo una cover della serie a fumetti edita dalla GG studio “ROUTE DES MAISONS ROUGES”.

     Per commenti, curiosità ed altro scriveteci a [email protected]

    La redazione

  • I SUPEREROI INVADONO CAVA CON PASQUALE QUALANO

    Pubblicato il 24th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Cava de’Tirreni – Il 15 e 16 ottobre presso la Mediateca, struttura modernissima, ma racchiusa in un involucro millenario, dell’incantevole cittadina di Cava, si terrà un’esposizione di opere realizzate da Pasquale Qualano, il noto disegnatore campano, che collabora con il colosso americano Marvel e per l’italiana GG studio.

     La manifestazione prevede :

    -  incontri con l’autore e sketch session

    - una piccola esposizione di Martino D’Amico

    - presentati i disegni che andranno all’asta di beneficenza per il progetto pro Burkina Faso

    Il vulcanico Pietro Balzano, che organizza l’evento, ha fatto realizzare per l’occasione dei pieghevoli (idea di Simona Monetti), che verranno distribuiti gratuitamente a tutti i visitatori. Infine, per chi non può recarsi a Cava de’Tirreni, la manifestazione verrà trasmessa in diretta streaming da noi, non avete scuse per non ammirare la maestria e il talento di Pasquale Qualano.

    L’organizzazione ringrazia Mediateca, Cavacon e GG Studio.

    La redazione

  • PQNEWS – PROGETTO WEB TV

    Pubblicato il 23rd settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Buonasera a tutti i nostri cari lettori, preannuncio a tutti voi che PQeditori sta lavorando su un progetto molto importante nel mondo del Comics, ma non possiamo svelarvi molto sull’evento. Possiamo dirvi che la manifestazione  si terrà tra non molto e  come ospite d’onore sarà presente  Pasquale Qualano e altri esponenti nell’ambiente del Fumetto, saremo proprio noi a realizzare un collegamento in Web TV, tra qualche giorno vi faremo sapere di più. Questo e altro in esclusiva  solo su PQeditori.

    La Redazione

  • PQNEWS: CI HANNO FREGATO!

    Pubblicato il 21st settembre, 2011 pqeditori 1 commento

    Vi riportiamo la smentita fatta da Alfredo Castelli  nell’area commenti di un nostro articolo, però prima vogliamo dirvi, che siamo sinceramente dispiaciuti di aver alzato tante polemiche, vi assicuriamo che non era nostra intenzione, se leggete attentamente l’articolo domenicale risulta pieno di tristezza, perchè credevamo realmente di perdere uno dei nostri personaggi preferiti, ma fortunatamente non sembra vero nulla. Per questo motivo chiediamo scusa ad Alfredo Castelli, che da persona eccezionale qual’è si è disturbato per ben due volte a risponderci e a tutti i nostri lettori.

    A noi resta  una caduta di stile e un immagine rovinata,nonché l’amaro in bocca per essere stati “imbrogliati”da un personaggio alquanto noto nel mondo del fumetto.

    Il simpatico commento del Maestro Castelli:

    Sono contento per il fatto che la chiusura di Martin Mystère sia condsiderata “un nuovo smacco all’arte italica nel campo delle nuvole parlanti”, ma sono ancora più contento che la notizia sia priva di fondamento. Il BVZM per ora riesce ancora a cavarsela abbastanza bene, per cui la notizia è rimandata fino a nuovo ordine, meglio mai che tardi.

    Grazie per l’attenzione
    Alfredo Castelli

    La redazione

  • I PUFFI INONDANO PQEDITORI

    Pubblicato il 16th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Quest’oggi vi presentiamo un simpatico saggio su quei divertenti omini blu, che tanto spesso vedevamo invadere i nostri schermi televisivi, quando eravamo bambini.

    I Puffi entrano nel nuovo millennio festeggiando i cinquant’anni con un progetto ambizioso: l’uscita del film omonimo diretto da Rajia Gosnell in uscita a settembre 2011 in tutti i cinema in 3D, mix di live action e CGI, prodotto da Colombia Pictures/Sony Pictures Animations e distribuito in Italia da Warner Bros il 16 settembre 2011.

    Ma cosa ha portato i Puffi a trasformarsi da semplici comparse in una storia a fumetti a fenomeno di interesse mondiale che dal 1959, anno della loro creazione, continua a contaminare vari generi come il fumetto, la televisione, il cinema e il merchandising?
    Arriva in tutte le librerie in contemporanea con l’uscita del film I Puffi. Storia e successo degli strani ometti blu, un libro scritto a quattro mani da due professionisti del fumetto, il giovane critico Davide Caci e Fabrizio Mazzotta, tra l’altro direttore di doppiaggio e doppiatore che, guardacaso, negli anni 80 ha dato voce a due personaggi della serie d’animazione tv dei Puffi.
    Di stampo prettamente divulgativo, il libro si propone quale fonte di informazioni legate alla property creata da Pierre Culliford, in arte Peyo, nel 1959, declinandone ogni aspetto: a partire dalle bande dessinée (ancora oggi regolarmente in libreria, nei paesi franco-belgi), fino alla serie animata prodotta da Hanna & Barbera, passando per il merchandising, i libri illustrati e i vari prodotti collaterali.
    Episodi e retroscena che pochi conoscono, e una snella analisi storico critica sostenuta da un ampio apparato iconografico e bibliografico (non si dimentichi che, tralasciando le interpretazioni fantasiose e inappropriate, i Puffi sono stati oggetto di studio anche da parte di Umberto Eco, che ha dedicato loro un saggio breve, intitolato Schtroumpf und Drang, ampiamente citato nel libro).
    Il volume si inserisce nella collana Tunué «Frizzz», gli agili libri di 112 pagine, con piacevoli testi scritti da giovani esperti nel loro settore, sempre in sintonia con la contemporaneità, e ricchi di immagini in bianco e nero e a colori. I temi sono quelli, divertenti e interessanti, delle culture pop: tendenze giovanili, fenomeni di costume, fumetti e cartoon, moda, grafica, design, trend dal Giappone e dagli Usa.

    Un divertente saggio sugli episodi e i retroscena inediti di questi amatissimi personaggi blu  a cura di Davide G.G. Caci – Fabrizio Mazzotta.

    La redazione

Creare blog