Crea sito
Liberty space
Icona RSS Icona email
  • PQSPECIAL EDITION: GRAZIE SERGIO

    Pubblicato il 26th settembre, 2011 pqeditori Nessun commento

    Milano - E’ morto a Milano all’età di 80 anni, Sergio Bonelli. Nato il 2 dicembre del 1932 a Milano,ci lascia dopo una settimana di  ricovero in ospedale. Il “Re” del fumetto italiano, colui che ha retto le sorti di personaggi mitici come Tex, Zagor fino ai più moderni Dylan Dog o Brendon e tanti altri ci ha salutato, ci uniamo al dolore della famiglia, alla quale facciamo le nostre più sincere condoglianze.

    Volevamo solo dirti, Grazie!! Non sei stato solo un semplice editore, ma un mecenate  che hai reso grande l’Italia delle nuvole parlanti e hai accompagnato con i tuoi eroi generazioni e generazioni di lettori. Non ti potremo dimenticare mai!

    Di Ivano Garofalo

  • PQNEWS: CI HANNO FREGATO!

    Pubblicato il 21st settembre, 2011 pqeditori 1 commento

    Vi riportiamo la smentita fatta da Alfredo Castelli  nell’area commenti di un nostro articolo, però prima vogliamo dirvi, che siamo sinceramente dispiaciuti di aver alzato tante polemiche, vi assicuriamo che non era nostra intenzione, se leggete attentamente l’articolo domenicale risulta pieno di tristezza, perchè credevamo realmente di perdere uno dei nostri personaggi preferiti, ma fortunatamente non sembra vero nulla. Per questo motivo chiediamo scusa ad Alfredo Castelli, che da persona eccezionale qual’è si è disturbato per ben due volte a risponderci e a tutti i nostri lettori.

    A noi resta  una caduta di stile e un immagine rovinata,nonché l’amaro in bocca per essere stati “imbrogliati”da un personaggio alquanto noto nel mondo del fumetto.

    Il simpatico commento del Maestro Castelli:

    Sono contento per il fatto che la chiusura di Martin Mystère sia condsiderata “un nuovo smacco all’arte italica nel campo delle nuvole parlanti”, ma sono ancora più contento che la notizia sia priva di fondamento. Il BVZM per ora riesce ancora a cavarsela abbastanza bene, per cui la notizia è rimandata fino a nuovo ordine, meglio mai che tardi.

    Grazie per l’attenzione
    Alfredo Castelli

    La redazione

  • UNA DOVEROSA PRECISAZIONE SU MARTIN MYSTERE

    Pubblicato il 20th settembre, 2011 pqeditori 4 commenti

    Domenica decidemmo di pubblicare un’articolo sulla chiusura di Martin Mystere, ma nessuno di noi si sarebbe mai aspettato tante polemiche ed offese.

    La notizia pubblicata si basa su solide fonti e dati oggettivi e non su una presunta ricerca di gonfiare gli ascolti. Non possiamo rivelare le nostre fonti per correttezza, ma vi possiamo offrire un dato oggettivo, che dovrebbe far riflettere.

    Un’albo Bonelli si compone di 94 tavole, per ogni tavola l’editore paga 140 euro, almeno su Martin Mystere, poi si devono aggiungere i costi della sceneggiatura, del letterista e della cover, che non costa meno di 500 euro. A questi costi si devono aggiungere i costi della testata, ovvero degli amministrativi, che vi lavorano.

    Un buon 30% del costo di copertina deve essere impiegato per la stampa, successivamente vi sono i costi di distribuzione; ma non finisce qui, all’editolante spetta il 10% del prezzo di copertina e nel compito si devono inserire, anche gli oneri fiscali.

    In questa situazione la Sergio Bonelli Editore per raggiungere il punto di pareggio tra costi e ricavi deve vendere circa 35 mila copie al mese di ogni testata.

    Il buon prof. Mystere si attesta stabilmente al disotto delle 30.000, quindi risulta in perdita ed è questo il motivo, che lo porterà alla chiusura.

    Se quanto scritto risulta infondato vi invitiamo a segnalarci l’errore e non tarderemo a rettificare.

    Ci scusiamo con i nostri affezionati lettori per aver stravolto l’ordine annunciato delle pubblicazioni, ma era una doverosa precisazione.

    Di Garofalo Ivano

Creare blog